Trekking in Basilicata, toccare il cielo sul ponte alla luna

I pacchetti di giugno e luglio 2017 vi porteranno alla scoperta  dei sentieri più belli della Basilicata tra boschi, fiumi, laghi e faggete. Sono tante le proposte di tour tra le quali è possibile scegliere, ce n’è per ogni gamba e per ogni occhio per vedere dal vivo i colori della Basilicata.
Tantissimi sentieri tra i 700 e i 2000 metri di altitudine e a soli 5 km dalla Dimora storica (a Sasso di Castalda)  il Ponte alla luna vi farà vivere un’esperienza unica sospesi a 120 metri da terra….vi sembrerà di toccare il cielo mentre il vostro sguardo si perderà nell’infinito!
E dopo tanto cielo, prati, vette, è bello tornare all’oasi del benessere della Voce del fiume per apprezzare, attraverso le sue grandi vetrate, le montagne circostanti e la vallata solcata dai due fiumi chiacchierini, mentre sui suggestivi terrazzini che circondano la dimora o all’ombra dei gazebi sparsi qua e la nel giardino, un buon vino da meditazione accompagnerà il lento scorrere del tempo scandito solo dalla voce del fiume.
Qui si respira la storia all’ombra del misterioso Castello Caracciolo e nel silenzio nella dimora che ha dentro la natura dei legni e delle pietre antiche utilizzate per i suoi ambienti.
Per conoscere da vicino il ricco bouquet di esperienze a piedi, ci sono offerte speciali a giugno e luglio 2017, con tanti servizi riservati agli escursionisti come il noleggio gratuito di bastoncini per camminate, pranzo al sacco, cartine e i consigli di chi la montagna la abita.
E per chi vuole noleggiare la bike elettrica e scoprire il territorio con il ritmo lento delle due ruote, possiamo offrirvi anche questo.
La prima proposta prevede un week end di  3 giorni e 2 notti in mezza pensione (con i ristoranti convenzionati), 2 escursioni con la guida, uno zaino picnic (termico) per le escursioni con pranzo a sacco, frutta e bibite.

La seconda prevede una settimana con 6 pernottamenti e un ricco programma di escursioni tra le quali scegliere liberamente:

– il ponte alla luna e la faggeta di Sasso di Castalda
– il volo dell’angelo e la visita alle dolomite lucane (Castelmezzano e Pietrapertosa)
– il lago del Pertusillo e il parco archeologico di Grumentum
– i murales di Satriano e Sant’Angelo Le Fratte
– le cascate di Savoia di Lucania e il bosco ralle di Satriano
– le suggestive grotte di Pertosa (con possibilità di fare rafting)
– il parapendio e l’arrampicata in Val d’agri

Se queste proposte hanno catturato la vostra attenzione……non esitate a contattarci, troveremo quella a misura per voi.